• home
  • / Certificazioni obbligatorie
  • / Marcatura CE Prodotti da Costruzione (CPR)

Certificazioni obbligatorie

Marcatura CE Prodotti da Costruzione (CPR)

Regolamento (UE) n. 305/2011 - Prodotti da costruzione

CSI opera nel settore della marcatura CE dei prodotti da costruzione dal 2004, sia come Organismo di Certificazione che come Laboratorio di Prova.

Il Regolamento (UE) n. 305/2011, che dal 1° luglio 2013 ha abrogato la Direttiva 89/106/CEE (CPD), prevede la marcatura CE obbligatoria di tutti i principali prodotti incorporati in opere di costruzione, spaziando dagli elementi base (pannelli, aggregati, ecc.), ai componenti finiti (porte, finestre, ecc.), ai dispositivi antincendio (naspi, idranti, ecc).

La marcatura CE è posta sul prodotto, sull’imballaggio o consegnata insieme ai documenti commerciali, a seconda del tipo di prodotto, è accompagnata dalla Dichiarazione di Prestazione (DoP) ed impegna legalmente il Fabbricante a fornire al mercato un prodotto conforme alle prestazioni in essa dichiarate; i requisiti essenziali indicati dalla Commissione Europea sono comuni a tutti i paesi della UE e quindi il prodotto può circolare liberamente su tutto il territorio europeo.

La marcatura CE implica la sostituzione delle norme nazionali già esistenti su alcuni prodotti  in materia di prevenzione antincendio (essenzialmente le omologazioni per la reazione al fuoco e la resistenza al fuoco) con le nuove norme europee consentendo, quindi, la circolazione dei prodotti  senza la necessità di ulteriori omologazioni  a livello nazionale di altri paesi dell’Unione. Le procedure di certificazione, denominate Sistemi di valutazione e verifica della costanza della prestazione (AVCP) sono stabilite dalla Commissione Europea in base a criteri di destinazione d’uso dei prodotti e della sicurezza nell’impiego.

A seconda dei prodotti, sono previsti interventi di un Organismo Notificato per: visite ispettive in fabbrica per verificate il di controllo della produzione dei Fabbricanti (FPC - Factory Production Control), sorveglianze periodiche per verificare che il controllo di produzione in fabbrica sia mantenuto dal Fabbricante, prove di tipo per verificare in laboratorio le prestazioni.

I Sistemi sono: 1+, 1, 2+, 3, 4 con un progressivo minor intervento  degli organismi notificati.

CSI è Organismo Notificato (numero di identificazione 0497) per certificazione, ispezione e prove dal  Ministero dello Sviluppo Economico, dal Ministero dell’Interno e dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, per molti prodotti inclusi nel Regolamento.

Nando - European Commission - Europa - Notifica CPR


Per qualsiasi approfondimento e richieste di offerta contattare il seguente riferimento:
 
Paolo Monticelli 
Tel. 0039 02 38.330.239
 

Attenzione: il browser che stai utilizzando è obsoleto, per una corretta navigazione aggiornalo alla versione più recente!